Legalizzazione Cannabis. Perchè SI?

Tempo di Lettura: 2 minuti

Legalizzazione Cannabis. Perchè Dire SI?

7 motivi per dire SI alla legalizzazione cannabis:

  1. Soldi da versare nelle casse dello stato attraverso un sistema tributario creato ad hoc, per le attività ed associazioni, al cui interno si potrebbe avere l’ opportunità di comprare e consumare cannabis.
  2. Diminuzione della disoccupazione e aumento del PIL (Prodotto Interno Lordo), con lo spostamento degli introiti nelle casse dello stato, invece che nelle casse della mafia. 

  3. Risparmio sul sistema giudiziario, con un notevole miglioramento delle tempistiche dei tribunali, ora intasati anche da sentenze sulla cannabis. 

  4. Impiego delle forze dell’ ordine in problematiche più serie.

  5. Diminuzione del consumo di droghe.

  6. Prodotto che si può utilizzare in tantissimi modi.

  7. Usi in campo medico e farmacologico.

 

1,2,3Ferdinando Ofria e Piero David dell’ Università di Messina, hanno provato a calcolare il guadagno per l’Italia nel caso in cui la cannabis fosse legalizzata e lo hanno stimato in 8,5 miliardi di euro all’ anno. La legalizzazione “produrrebbe un aumento percentuale del PIL ufficiale annuo italiano tra l’1,20 e il 2,34 per cento”. In più essi ipotizzano anche che “ l’ erario risparmierebbe circa due miliardi all’ anno di spese per l’applicazione della normativa proibizionista (polizia, magistratura, carceri) ”. Su questo link potrete osservare e capire come hanno fatto a stimare questo calcolo.

 

4) 16.712 detenuti presenti in carcere al 31 dicembre 2015 lo erano a causa dell’art. 73 del Testo unico sulle sostanze stupefacenti. Si tratta del 32,03% del totale: un detenuto su tre è imputato/condannato sulla base di quell’ articolo della legislazione sulle droghe.

 

5) L’ esempio più eclatante c’è l’ abbiamo vicino casa, in Portogallo, quando nel 2000 si è deciso di depenalizzare le droghe, molti scommettevano in un fortissimo aumento del numero dei consumatori. Ma ciò non è accaduto. Tranne per alcune eccezioni – incluso un aumento marginale negli adolescenti – il consumo di droga negli ultimi 15 anni è diminuito, e ora è nella media europea. Secondo le stime, alla fine degli anni Novanta circa l’un per cento della popolazione portoghese (pari a circa 100,000 persone) faceva uso di eroina.

 

6) In questa foto è possibile osservare alcuni usi della canapa.

Legalizzazione Cannabis - Usi - Il Mondo Che Vorrei
Legalizzazione Cannabis – Usi – Il Mondo Che Vorrei

 

7) La marijuana può essere d’ aiuto per tutte queste patologie:

  • Nausea e vomito
  • Anoressia e cachessia
  • Spasticità
  • Disturbi del movimento
  • Dolore
  • Glaucoma
  • Epilessia
  • Asma
  • Dipendenza e astinenza
  • Sintomi psichiatrici
  • Malattie autoimmuni e infiammazione
  • Sindromi varie e miste

La marijuana inoltre viene usata come farmaco perché crea una tendenza relativamente bassa alla dipendenza e gli effetti collaterali sono molto facili da gestire. La maggior parte dei consumatori di marijuana sviluppano tolleranza a molti degli effetti collaterali della marijuana, mentre chi non ci riesce sceglie di interrompere l’assunzione del medicinale.
Per vedere una lista di studi clinici e case reports: Clicca qui. 

 

Legalizzazione Cannabis - Il Mondo Che Vorrei
Legalizzazione Cannabis – Il Mondo Che Vorrei